• Via Vittor Pisani 20 Milano
  • 02 66995390

L’Importanza di un respiro

EVENTO 30 NOVEMBRE 2019 ORE 19.30

L’IMPORTANZA DI UN RESPIRO

ATTUALITÀ ARTICOLO SCRITTO DA OXIAMO E PUBBLICATO IN BLISTER DEL POLICLINICO DI MILANO DI SETTEMBRE 2019 DEDICATO A: “L’IMPORTANZA DI UN RESPIRO”

La vita in un soffio

E’ estate e il caldo è coinvolgente, l’aria di vacanze e di mare ci sta richiamando e ci si separa dalle relazioni metropolitane.

Nonno Mario alla nostra partenza ci ha salutati sereno, con il suo sorriso aperto sul suo viso tondo e simpatico su una corporatura possente e rassicurante. Lui ha sempre una battuta scherzosa per ogni occasione! Il brillare del mare e lo scintillare della sabbia vengono offuscati, dopo pochi giorni, da una telefonata di Nonno Mario che interrompe le nostre vacanze. Si trova al Policlinico di Milano, dove è andato per un forte mal di stomaco. Un giovane chirurgo gli ha diagnosticato un tumore già diffuso nel polmone sinistro. È già stato operato e gli hanno asportato il polmone. A noi tutti risuona come una catastrofe. Torniamo di corsa e lo riabbracciamo, attoniti per gli imprevisti della vita. Passa il tempo, Nonno Mario è senza un polmone, ha qualche decina di chilogrammi in meno, ha quel rumore di catarro che sovente gli interrompe il respiro, ma il suo sorriso è pronto ad abbracciarci ogni giorno. Qualche anno più tardi si aggiunge anche la bombola di ossigeno a fargli compagnia e ad aiutarlo a respirare. Nonno Mario per i tredici anni successivi all’intervento ci ha donato respiri e sorrisi e ci ha insegnato a misurare i passi sulla possibilità di respiro. Ricordo che mi piaceva guardarlo dalla finestra di casa, così magro, così infinitamente minuto in confronto al traffico stradale, alzare il bastone e fermare le macchine per poter attraversare. Noi nasciamo “imparati” e continuiamo a vivere respirando meccanicamente, senza conoscere l’importanza di questo meccanismo fantastico finché non interviene qualche fattore che ne interrompe la regolarità e ci crea affanno e paura. Lui è stato capace di respirare, insegnarci a respirare e a stare in equilibrio con il suo fiato sugli sforzi che la vita richiede. Questo ricordo di lui, per noi è puro ossigeno.

2 Comments Found

  • author

    Lifeline2 Says:

    Aprile 9, 2020

    Auis autem velum iure reprehe nderit. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras sapien neque, bibendum in sagittis. Duis varius tellus egetmassa pulvinar eu aliquet nibh dapibus. Aenean eros erat, tincidunt vitae fringila nec, fermentum et quam.

    • author

      Lifeline2 Says:

      Aprile 9, 2020

      Class aptent tacit socio squ ad litora torquent peribia nostra, per inceptos himenaeos. Aenean eros erat, tincidunt vitae fringilla nec, fermentum et quam.

Comments are closed.